CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »

giovedì 18 febbraio 2010

Pfiù scanzata abbuffata x un pelo...


Ragazze la storia di ieri del sanguinaccio e delle kiakkiere, beh, credevo di fare una cosa buona ed invece hanno risvegliato in me un' istinto di dolci assurdoo!! Ieri sera ho sofferto parekkio, sentivo lo stomaco raggomitolarsi e la mente impazzire, persino il mal di testa mi venne... Ma no, ho resistito.


A colazione ok, ho deciso di regalarmene un' altro pò, ma ora basta veramente, non considero abbuffate xkè mi sono mantenuta STRANAMENTE, xò ora basta, se li tocco ancora significa ke sono una debole e non posso più trovarmi la scusante dello sfizio e bla bla...


Dopo andrò dal dentista ke O O , ma devo anadrci x forza... Vabbè

7 commenti:

Darkanna88 ha detto...

allora.. x fortuna io nn ci vado tanto dietro ai dolci!! sn davvero fortunata.. ma m è capitato in passato anke di fare le abbuffate solo dolci ( la prima cosa ke trovavo in casa) una volta stavo quasi x mangiare lo zucchero, così come si compra!
cmq lasciando xdere questi brutti ricordi, t ringrazio del commento e ti dirò.. mi sta andando benone.. sabato sn riuscita anke a farmi entrare un paio d jeans ke nn m andavano +! certo non è ke mi scendevano larghi.. andavano un pò stretti, ma almeno si sono abbottonati!pensa ke non mi salivano + sui fianki!
ste feste vengono una dopo l'altra lo so.. ma è x qsto ke nei giorni comuni dobbiamo essere forti! xkè se capita poi di voler togliersi qlke sfizio nelle feste, almeno già t sei avantaggiata il lavoro!! XD
certo ke è facile parlare.. ma credimi, se facciamo funzionare il cervello, non è impossibile!!!

_Lady Sissi_ ha detto...

eh si questo è il rovescio della medaglia..
"assaggiane un pò e ne vorrai sempre piu"
però vabe l importante è che tu riesca a trattenerti, brava :)

Anonimo ha detto...

Ciccina non sai quanto ti capisco... io li adoro i dolci.
Vivrei di dolce, mi piacciono troppo!
Solo che se ne tocco uno è la fine... non mi fermo più.
Tu sei stata davvero brava e forte complimenti.
Per quanto riguarda la mia decisione di diventare più magra di quanto lo sia già... devono accorgersi di me perchè ora sono solo un fantasma tra loro e servo solo per critiche e romanzine.
Innanzitutto sono ingrassata, devo tornare ai 41 assolutamente prima, poi ai 40 e poi voglio scendere.
Non voglio scomparire dalla faccia della terra... non ci tengo, ma almeno far vedere che esisto anche io.
Anche se ho paura del medico e del ricorrere ai ripari.
Vedrò... un bacio

Little Secret <3

ElFa ha detto...

i dolci sono il mio punto debole..non sai quanto ti capisco..
guarda il lato positivo del dentista, o tornia casa con il mal di denti e quindi mangiare riculta impossibile e comunque hai in bocca quel gusto orrendo di colluttorio che fà passare la fame!

succede a tutti di sfuggirsi in un'abbuffata, l'importante è imparare dai prorpi errori..

un bacione!

empty ha detto...

Sei stata bravissima,
quando si inizia anche solo con un assaggio poi non si smette più.
anche io mi concedo un dolcetto a colazione molto raramente nel caso è una cosa che desidero (tipo il panettone alcune volte durante natale) perchè la colazione la smaltisci tutta entro metà giornata o anche meno quindi puoi condereti il mangiare.
Falla sempre colazione, ti aiuta a non svenire, a prevenire gli attacchi di fame e ad eccellerare il metabolismo. A colazione non preoccuparti delle calorie perchè in mezza giornata saranno sparite, il corpo brucia calorie per svegliarsi e riprendere il ritmo quindi mangia entro un ora che ti sei svegliata, è meglio.

**veronica** ha detto...

ce la puoi fare!! cmq se ne assaggi un pezzo è più difficile fermarsi,invece te ci riesci tranquillamente!! sei bravissima....
bacio

sarah ha detto...

cioè ormai sei bravissima!O.O sempre di piu
io nn avrei saputo controllarmi proprio :S
infatti qst martedì grasso si è prolungato un po' troppo direi -.-"
baci